#INVERNO 2020. GLI ANIME DI VVVVID IN SIMULCAST: EPISODI 10

Le impressioni a caldo della redazione di AnimeBambù su Magia Record, Darwin’s Game e ID: Invaded, tre serie VVVVID in simulcast della stagione invernale 2020. Questa settimana tocca agli episodi 10!

MAGIA RECORD

Ep. 10 Il mio nome

Simone: Episodio che si fa vedere, ma non dissimile dagli altri. Dice tutto e niente. Mentre la storia cardine si sbriciola – se mai ne è  esistita una – la serie punta a distrarre lo spettatore, insistendo a tirare fuori dal cilindro un coniglio. E questa operazione si ripete troppe volte. Il trucco non appassiona più. Ora tocca a Mami Tomoe, che a quanto pare fa parte delle Ali di Magius. Ma la rivelazione non rende il personaggio più torbido. Anzi, a questo punto, potremmo anche scoprire che in realtà è la più perfida delle streghe o la forma umana di Kyubei e non proveremmo nulla. I momenti più interessanti sono quando fanno shopping o merenda in un locale. I combattimenti servono ancora una volta a mettere in risalto le qualità tecniche dello Studio Shaft. Ma ce ne è bisogno? Nota a margine: chissà se gli autori di Magia Record intendessero omaggiare il film coreano Parasite. Avete capito a cosa mi riferisco?

Ugo: Puntata suddivisibile in due parti. La prima, più pirotecnica. La seconda, più dolorosa, angosciante e introspettiva. Nella migliore tradizione, d’altronde, cui ci hanno abituati Madoka & Friends. A proposito, Kyoko si era smarcata dalle ali di Magius, mentre Mami che combina? Non è chiaro, ma disseminare dubbi del genere una volta giunti all’episodio 10 di Magia Record lascia non poche perplessità. Sembra di aver assistito, con le puntate precedenti, ad un ipertrofico preambolo, giusto per scaldare il motore. E anche se finalmente siamo partiti, non abbiamo ormai accumulato fin troppo ritardo sulla tabella di marcia, dovunque si pretendesse di arrivare?

Anime di VVVVID in Simulcast 10 - Magia Record

DARWIN’S GAME

Ep. 10 Old One

Simone: Se nell’episodio precedente abbiamo visto un Kaname trasformato dal Darwin’s Game in un personaggio più spavaldo e sicuro, in questo assistiamo a un ritorno alle origini. La macabra morte dell’amico sconvolge il ragazzo e lo fa sentire terribilmente in colpa. Per fortuna può contare sulle parole tanto consolatorie quanto banali di Shuka, che però sembrano avere effetto su di lui. Il suo amato non ha colpa, è il mondo a essere sbagliato. L’episodio e l’intera serie sono tutto parole, azione e prevedibilità. Con questa formula si può riassumere la storia, che la prossima settimana giunge (finalmente) a termine.

Ugo: Si dice in giro che gli Eighth non facciano più paura come prima. Già lo sospettavamo, ma ora ne abbiamo una sorta di conferma indiretta. Ovviamente, bisogna in qualche modo rompere l’inevitabile scontatezza di una trama che altrimenti sarebbe fin troppo monocorde. E perciò l’episodio 10 di Darwin’s game punta su due fattori. Da un lato abbiamo One & C. ancora in auge, più sadici e spaventosi che mai (o almeno, così ci sono rivenduti, sulla carta). Dall’altro, Kaname ha mantenuto intatta tutta la sua umanità, nonostante gli sforzi indefessi per trasformarsi in una specie di Rambo. Eccolo piangere dinanzi alla tremenda sorte dell’amico fatto a pezzi. Ottimo espediente per alimentare l’attesa di una revenge adrenalinica e risolutiva nella prossima puntata, ma niente di più.

Anime di VVVVID in Simulcast 10 - Darwin's Game - Kaname sconvolto insieme a Shuka

ID: INVADED

Ep. 10 Inside-Outed II

SimoneSeconda parte di un episodio lungo, che riesce finalmente ad appassionare lo spettatore. Forse perché ID: Invaded abbandona momentaneamente  il cerebralismo e si concentra sul fattore umano. Una delle scene più forti e commoventi è la presa di coscienza di Sakaido. Il detective geniale scopre di non trovarsi nella realtà ed è costretto a dire addio alla sua famiglia in una telefonata straziante. A dire il vero, ci si aspettava un risvolto del genere, ma si seguono comunque con partecipazione le vicende dell’ex poliziotto. Con il prossimo episodio probabilmente sarà necessario concentrarsi di più, perché la matassa, per quanto ingarbugliata, dovrebbe sciogliersi. Forse.

Ugo: Il tempo del sogno non necessariamente coincide con il tempo della realtà. Quanto è durata, l’illusione di Narihisago di avere di nuovo tra le mani la propria vita, il proprio mestiere, e soprattutto la propria famiglia? Neppure Dio può cambiare il passato, diceva Agatone, e le parole di Hondoumachi, ricomparsa in scena per una parte piccola (ma enormemente significativa) suonano come una tremenda e inappellabile condanna. Interessanti rivelazioni anche sul fronte del pozzo soprastante, dove Anaido (probabilmente, il personaggio più simpatico della serie) attende con un sorriso sardonico. Pare che avere un buco in testa renda gli individui più difficilmente manipolabili, e ciò potrebbe aprire scenari interessanti, gettando nel contempo una luce sinistra sul team degli investigatori-analisti.

Anime di VVVVID in Simulcast 10 - ID Invaded

ANIME DI VVVVID IN SIMULCAST: INVERNO 2020
1-2 3 4 5 6
7 8 9 10 11-12-13

Redazione

A cura dello staff di Animebambu.it

SuperWebTricks Loading...