TSUREDURE CHILDREN

Titolo TSUREDURE CHILDREN
Titolo originale 徒然チルドレン Tsurezure Children (si potrebbe rendere con “Ragazzi che non hanno di meglio da fare”).
Genere Commedia, Scolastico, Sentimentale, Slice of life
Durata 12 episodi (12 min.)
Anno 2017
Regia Hiraku Kaneko
Soggetto Toshiya Wakabayashi (manga)
Sceneggiatura Tatsuhiko Urahata
Character design Toshiya Wakabayashi (orig.), Etsuko Sumimoto
Musiche Yoshiyaki Dewa
Una produzione Studio Gokumi
In breve In un liceo dove l’amore regna sovrano su ogni cosa, gli studenti sono interamente concentrati sul loro obiettivo primario: trovare un partner. Le potenziali coppie sono già tutte ben definite e individuate: occorre giusto superare il fatidico scoglio della dichiarazione (e ciò che viene subito dopo).
Tsuredure Children - Sugawara e Takano
Sugawara e Takano, i più pucciosi

Inteneriti da Takagi-san, ci siamo appassionati alla stessa formula. Ossia, episodi frammentati in una pluralità di brevi scenette autoconclusive con una continuity di fondo. E non c’è da stupirsi se un manga yonkoma come Tsuredure Children si presta felicemente a questo tipo di trasposizione. Quante volte abbiamo approcciato uno scolastico con un certo senso di insofferenza dato dalle situazioni stereotipate che i due protagonisti sono costretti ad affrontare? E quante volte abbiamo atteso con una certa impazienza il momento clou della dichiarazione?

Ebbene, il manga di Toshiya Wakabayashi aggira il problema focalizzandosi proprio su quel momento fatidico nel quale ci si dice Ti amo. Seguiamo infatti un esercito di adolescenti accomunati dall’essere studenti della stessa scuola superiore. L’anime riprende alcune di queste vicende, seguendo in particolare il destino di sei coppie, già formate o in attesa di formarsi.

Takase e Kanda battono sul tasto abbastanza logoro degli equivoci alla Nisekoi, funzionali solo ad allungare il brodo. Qualche sorriso lo strappano invece Gouda e Kamine. Lui è un tipo-tutto-d’un-pezzo, un granatiere di non eccezionale intelligenza emotiva. Mentre lei è la classica ragazzina tanto tenera e dolce, con un lato un po’ paranoico. In linea con il già menzionato Takagi-san le vicende di Furuya e Minagawa: un ragazzo serioso (e facile all’imbarazzo) si misura con una compagna di classe che si diverte a stuzzicarlo.

E arriviamo finalmente alla triade più succosa di Tsuredure Children. Chiaki e Kana sono amiconi super-affiatati. Dopo un anno di casto fidanzamento, sembra che nulla sia cambiato nel loro rapporto. Sarebbe bello trasferire la fantastica intesa del loro rapporto anche sul piano fisico. Peccato che quando si tratti di quagliare, le ottime intenzioni dei due siano guastate dalla loro inettitudine (o dall’inevitabile imprevisto). I più amabili sono però Sugawara e Takano. Un imbranato con tanta buona volontà alle prese con una fanciulla taciturna e introversa dalla bassissima autostima.  

Ma i momenti più spettacolari ci sono offerti da Akagi e Kaji. Lui è un secchione assai poco conforme allo standard. Faccia da schiaffi, assoluta mancanza di senso della vergogna, intraprendenza e savoir-faire da vendere. Si lancerà alla conquista della tsundere che si atteggia a mezza delinquente, mostrandosi apparentemente interessato solo al sesso.

Tsuredure Children alterna scenette ben confezionate ad altre più stucchevoli o noiose. Non ha però le cadute di stile di Crossing time, e già vuol dir molto. Difficile non affezionarsi ai personaggi e alla fiabesca atmosfera di un istituto altrettanto soprannaturale del liceo di Angel Beats! Dove lo trovate nel mondo reale un liceo dove regnano l’amore corrisposto e la felicità di coppia?

Punti di forza Si potrebbe considerare la sintesi (a volte, persino ben riuscita) dei momenti salienti di un insieme di scolastici con la location in condivisione.
Punti di debolezza Inevitabile, data la formula applicata, una discontinuità dei risultati. Perché inserire nell’adattamento animato, oltre ai dodici personaggi già menzionati, altre coppiette di contorno? Grazie, ma c’è già abbastanza carne al fuoco per una serie di 144 minuti totali.
Visione del mondo Non vi è gioia più grande dell’amore puntualmente e sistematicamente corrisposto.
Altre informazioni Approfondisci su Social Anime

Tsuredure Children - Akagi e Kaji

Akagi, il sapiente domatore della tsundere Kaji…

SuperWebTricks Loading...